Tour Oman 8 giorni 2024/2025 partenze garantite
8 giorni/7 notti - PARTENZE GARANTITE guida parlante italiano Min 2 partecipanti

muscat
offerte speciali di stagione | tours e viaggi in compagnia | condizioni generali | homepage catalogo on line

Tour dell' Oman in 8 giorni
Partenze Garantite con guida parlante italiano

Un viaggio ideale per un primo approccio all'Oman, una terra di grandi suggestioni e mistero, caratterizzato da paesaggi di rara bellezza: le più importanti città dell'Oman, a partire dalla grandiosa capitale Muscat con la Grande Moschea; le splendide oasi; le città fortificate costruite a picco sul mare; i "Wadi", i caratteristici canyon omaniti, ed i campi tendati tra le dune del deserto, un deserto che riesce sempre a regalare emozioni che non si possono descrivere a parole.

muscat moschea jabrin Nizwa misfah dune wadi
moshea lampadario nizwa negozio deserto spiaggia

Tour dell'Oman in 8 giorni/ 7 notti
PARTENZE GARANTITE 2024/2025
 PREZZI PER PERSONA IN €
Minimo 2 Massimo 10 partecipanti.
ECCETTO: OGNISSANTI/CAPODANNO E PASQUA MAX.20 PAX

DATE DI  PARTENZA

Per Persona
In
Singola

Per Persona
In

Doppia

Supplemento
Mezza Pensione

29/09-06/10/2024

2442

2030

177

20-27/10/2024

2442

2030

177

28/10- 04/11 (Ponte di Ognissanti)
in offerta prenota prima

2059

1648

177

17-24/11/2024

2442

2030

177

01-08/12/2024 ( Ponte Dell’ Immacolata)

2442

2030

177

29/12- 05/01/2025 (Capodanno)
in offerta prenota prima

2589

2177

177

02-09/02/2025

2442

2030

177

02-09/03/2025

2442

2030

177

13-20/04/2025 (Pasqua) in offerta prenota prima

2059

1648

177

29/04 - 01/05/2025 (1° Maggio)

2442

2030

177

25/05- 01/06/2025

2442

2030

177


Le quote comprendono
• Trasferimenti aeroporuali A/R in privato.
• 01 pernottamento presso Royal Tulip Inn Hotel Muscat o similare.
• 01 pernottamento presso Sur Plaza Hotel o similare.
• 02 pernottamenti presso il campo tendato di Desert Rose Camp o similare.
• 02 pernottamenti pesso Intercity Nizwa Hotel o similare.
• 01-pernottamento presso il Royal Tulip Inn Hotel Muscat o similare.
• Servizio guida parlante Italiano a disposizione per tutto l’itinerario.
• Macchina con coducente a disposizione per tutto l’itinerario.
• Acqua a disposizione in corso del tour.
• 2 ore di giro in barca al tramonto a Muscat.
• Biglietti d’ingresso ai siti come da itinerari.


Le quote non comprendono
- Visto Oman
- Extra personali
- Pasti non espressamente indicati
- Bevande

PASTI INCLUSI NEL TOUR BEVANDE ESCLUSE

Piano pasti

Prima Colazione

Pranzo

Cena

1° Giorno

-

Ristorante locale

X

2° Giorno

Ristorante locale

X

3° Giorno

Ristorante locale

Campo tendato

4° Giorno

Ristorante locale

Campo tendato

5° Giorno

Ristorante locale

X

6° Giorno

Ristorante locale

X

7° Giorno

Ristorante locale

X

8° Giorno

X

X

Programma

Giorno 1: Arrivo a Muscat Muscat City Tour- giro in barca veloce
Arrivo, benvenuti nel Sultanato dell'Oman! Il tuo autista ti aspetterà nella sala arrivi dell'aeroporto internazionale di Muscat e ti accompagnerà al tuo hotel. Inizio del Muscat City Tour. Grande Moschea del Sultano Qaboos: (aperta ai visitatori dal sabato al giovedì solo dalle 8 alle 11, tranne i giorni festivi). E’ la più grande moschea del paese con bellissime opere d'arte, all’interno si può ammirare un meraviglioso lampadario ed un tappeto unico (misura circa 4260 metri quadrati) che copre l'intera sala di preghiera. (Si prega di considerare il codice di abbigliamento per la visita della moschea. Le donne devono coprirsi la testa con una sciarpa, indossare camicia/t-shirt a maniche lunghe e pantaloni/gonne che coprano le gambe fino alla caviglia. Gli uomini dovrebbero indossare pantaloni lunghi). La moschea è aperta ai visitatori dalle 08:00 alle 11:00 tutti i giorni tranne il venerdì.
Museo di Bait Al Zubair : Situato in AL Saidiya Street, Old Muscat. Il museo ha una vasta collezione di armi antiche, tra cui khanjar, attrezzature domestiche e costumi. All'esterno del museo si può ammirare un villaggio dell'Oman e un Souq in scala reale.
Sosta fotografica al Palazzo AL Alam e ai due forti
Mutrah souq: uno dei mercati più antichi dell'Oman. Risalente a circa 200 anni fa, forse la sua età ha aggiunto bellezza, magia e fascino.
Giro in barca veloce al tramonto: escursione di 2 ore in barca veloce. Goditi la bellezza paesaggistica della costa dell'Oman sulle acque incontaminate dell'area della capitale dell'Oman, viste mozzafiato di alcuni dei suoi punti di riferimento. Durante il tragitto in barca si potrà ammirare alcuni edifici iconici della città, ovvero l'hotel Al Bustan Palace ed il forte portoghese del 17 ° secolo Mirani, Jalali e Al Alam Palace. L’escursione termina al tramonto quindi si potranno ammirare i colori del crepuscolo dal ponte della barca.

Giorno 2: Muscat- Villaggio di Qurayat- Dolina Bimmah Sinkhole- Wadi Shabb- Sur
Villaggio di Qurayat: Qurayyat è una piccola città di pescatori a 83 km a sud-est di Muscat, adiacente alle città di Sur, Diman Wa Tayeen e Aamerat. Punto di sosta popolare sulla strada per Sur, Qurayyat è di per sé anche una destinazione molto popolare per Muscat.
Mercato del pesce di Qurayat: Quriyat ha origini molto antiche nella storia dell'Oman come porto marittimo vitale. È ben noto per i suoi stock di sgombro e tonno. Un gran numero dei suoi abitanti si guadagna ancora da vivere con la pesca.
Sosta fotografica a Sinkhole: Hawiyyat AL Najim, conosciuta come una dolina bimmah in inglese è una depressione piena d'acqua. E’ molto vicino alla regione di Al Sharqiyah appena fuori dall'autostrada per Sur, pochi chilometri prima di Wadi Shabb.
Wadi Shab: è uno dei tanti wadi dell'Oman che offre l'opportunità di rinfrescarsi nelle sue invitanti acque incontaminate e avere una vista mozzafiato sul fantastico scenario del paese. Se ti stai chiedendo, "cos'è un wadi?" - Wadi è un termine arabo che si riferisce a un letto di fiume asciutto che contiene acqua in determinati momenti dell'anno, di solito quando ci sono forti piogge. Dopo la pioggia si formano piscine naturali in cui si può nuotare.

Giorno 3 Tour della città di Sur- Jalan- Deserto di Wahiba Sands
Fabbrica di sambuco: All'interno della fabbrica si può vedere come venivano realizzate le barche in legno nei tempi passati. I dhow, che in arabo significa battello, sono diversi dalle navi moderne in quanto sono fatti a mano, anche adesso. L'unica attrezzatura elettrica utilizzata nella fabbrica di Dhow è il trapano. I dhow variano nel design e nelle dimensioni, anche se la maggior parte sono costruiti in legno di teak. Ogni design è unico, come lo sono sempre stati.
Museo di Sur dei dhow: Il museo all'interno della fabbrica di dhow ha repliche di alcuni dei famosi dhow del passato, con specifiche e racconti delle loro imprese.
AL Ayjah Tower: il faro dell’Oman, noto anche come il Faro di Sur, è una delle principali attrazioni da visitare in città. Di fronte al golfo dell'Oman, questa attrazione offre esperienze culturali, storiche e naturali. Il faro si trova su Ras AL Atqah, il punto più alto sul lato est della piazza del porto di Sur ed è un luogo importante da visitare quando ci si trova in questa località.
AL Saleel National Park: situato a Wilayat AL Kamil W'al Wafi nel governatorato meridionale di AL Sharqiyah e si trova a 57 km da Wilayat di Sur. Si estende su un'area di 220 SKM ed è prevalentemente coperto da foreste di alberi di acacia. Ospita un certo numero di specie come il GaZell arabo, il gatto selvatico dell'Oman (AL Senmar) e altri animali che hanno fatto di questo ambiente la loro casa, tra cui la volpe rossa, l'egiziano Egale e altre specie. Deserto di Wahiba Sands per il tramonto: nel cuore dell'Oman orientale, il deserto di Wahiba è un oceano di dune regolari che sembrano estendersi all'infinito. Oro pallido a mezzogiorno, gli imponenti mucchi di sabbia passano dal giallo intenso all'arancione ramato quando il sole è ad angoli più bassi.
A sole tre ore di auto da Muscat, un pernottamento qui offre un modo semplice per sperimentare la potenza primordiale del deserto dal comfort di campeggi di lusso.

Giorno 4: Wadi Bani Khalid - Deserto di Wahiba Sands
Wadi Bani Khalid: è uno dei wadi più conosciuti del Sultanato dell'Oman. Il suo corso d'acqua mantiene un flusso d'acqua costante durante tutto l'anno. Grandi pozze d'acqua e massi sono sparsi lungo il corso del wadi. Come area geografica, il wadi copre una vasta fascia di pianura e i monti Hajar. Guidare attraverso la montagna offre una vista panoramica del bellissimo paesaggio sottostante. Passerete davanti a molti graziosi villaggi incastonati tra le montagne. Qui la strada si snoda verso il wadi costeggiando una grande pozza poco profonda orlata di vegetazione e termina in un villaggio. Parcheggiamo i nostri veicoli a questo punto e proseguiamo per un breve trekking verso le profonde pozze blu del wadi. Se lo desiderate, potete godervi una nuotata in questa gloriosa grazia della natura. Si consiglia di indossare abiti comodi e scarpe da passeggio per questo viaggio.
Jeepata nel Deserto di Wahiba Sands al tramonto: Nel cuore dell'Oman orientale, il deserto di Wahiba è un oceano di dune regolari che sembrano estendersi all'infinito. Oro pallido a mezzogiorno, gli imponenti mucchi di sabbia passano dal giallo intenso all'arancione ramato quando il sole è ad angoli più bassi. A sole tre ore di auto da Muscat, un pernottamento qui offre un modo semplice per sperimentare la potenza primordiale del deserto dal comfort di campeggi di lusso Si visiterà una tipica casa beduina per poi fare un po' di “dune bashing” fino al tramonto tra colori e sfumature che vi toglieranno il fiato.

Giorno 5: Muthirab - Villaggio di Ibra - Birkat AL Mouz- Nizwa
Villaggio Vecchio e Torre di Mutairab per la sosta fotografica.
Visita del villaggio di Ibra che è la città principale dell'entroterra di Sharqiya. Si arricchì grazie alla sua posizione sulla principale rotta commerciale tra Muscat, Sur e Zanzibar. Il villaggio in rovina di Al Munisifeh, che si trova a pochi chilometri oltre il suq di Ibra, è uno dei più bei villaggi fortificati che si trova in Oman. Il villaggio, circondato dai resti delle sue mura originali, ha porte alle due estremità collegate da una strada centrale. Lungo questa strada ci sono case moderne assortite intervallate da grandi edifici antichi costruiti in mattoni di fango e pietra.
Molte di queste case sono alte due piani, anche se i piani tra i livelli sono crollati molto tempo fa. Le loro dimensioni e i dettagli decorativi attestano la ricchezza accumulata dai mercanti del villaggio durante il ruolo di Ibra come attore principale lungo le principali rotte commerciali.
Sosta fotografica a Birkat AL Mouz: è uno dei villaggi più famosi tra le rovine del sultanato, una grande fattoria di banane e il paesaggio circostante, il sito ospita anche l'antico sistema di irrigazione falaj elencato come patrimonio mondiale dell'UNESCO.
Tombe di Zakeet: Le tombe di Zakeet o le Tombe di Zukait sono antiche tombe.

Giorno 6: Nizwa Souq-Forte di Nizwa- Castello di Jibreen - Museo di Bait Al Safa
Suq e Forte di Nizwa: CITTÀ OASI DI NIZWA, che una volta era la capitale della "DINASTIA JULANDA" nel VI e VII secolo d.C. Oggi rimane come l'attrazione turistica più popolare con i suoi edifici storici e l'imponente fortezza. Visita il FORTE DI NIZWA con la sua enorme torre rotonda costruita nel 17 ° secolo costruita dall'"IMAM SULTAN BIN SAIF AL YA'ARUBA" per difendere la strada verso l'interno. Il forte domina l'intera area, con la città che si è sviluppata intorno all'edificio. L'accesso alla sommità avviene solo per mezzo di una scala stretta e tortuosa sbarrata da pesanti porte di legno, tempestate di metallo. Dalla cima della torre si può avere una vista a volo d'uccello della città di Nizwa. Da qui avrete una breve passeggiata fino al NIZWA SOUQ E AL MERCATO DEL BESTIAME, rinomato per il suo "KHANJAR" finemente intagliato a mano e per i gioielli in argento riccamente progettati.
Castello di Jibreen: Il castello di Jibreen è diverso dagli altri forti dell'Oman perché non è stato costruito in tempi di guerra e non è una fortificazione che è stata ampliata da diversi imam nel corso dei secoli. Si tratta fondamentalmente di un palazzo costruito in tempo di pace da un sovrano appassionato di scienza e arte e che lo ha reso il più bel castello storico che si trovi nel Sultanato. Il castello è alto tre piani, dispone di due torri, numerose sale di ricevimento, sale da pranzo, sale riunioni, una sala di tribunale, una biblioteca e aule. Il design degli interni del castello presenta finestre decorate, balconi in legno, archi con calligrafia araba iscritta e opere d'arte mozzafiato sul soffitto.
Bait AL Safa Museum: Visita Al Hamra, uno dei villaggi antichi meglio conservati del paese e sede del Museo di Bait Al Safah. Faremo una passeggiata tra le antiche case di fango e poi visita del museo per scoprire le tradizioni dell'Oman con uomini e donne che dimostrano delle antiche usanze.

Giorno 7 Museo di Oman Across the Age – Fabbrica dei profumi Amouage – Casa d’Opera Reale ( Muscat Opera House).
Museo di Oman across the age: situato a Nizwa, una delle città più antiche dell'Oman, il museo si ispira allo straordinario paesaggio e ai profili geometrici dei Monti Hajar e dei suoi canyon. Questo museo celebra la ricca storia, la cultura e la crescita economica della contea, offrendo al contempo una visione avvincente del futuro dell'Oman. Il museo è un punto di riferimento culturale ed educativo sia per gli omaniti che per i visitatori. La vastità dell'edificio, che si erge dal deserto e si estende fino all'orizzonte, è qualcosa da vedere.
Fabbrica dei profumi di Amouage: (chiusa il venerdì e il sabato). Presso il Centro visitatori della fabbrica di profumi di Amouage a Muscat, avrai la possibilità di assistere a come questa azienda di fama mondiale crea le sue straordinarie fragranze da zero.
A partire dall'ottenimento degli ingredienti dalle loro strutture interne alla distillazione, al filtraggio e al confezionamento, questo tour ti darà uno sguardo ravvicinato a tutto ciò che c'è dietro la produzione dei prodotti firmati Amouage. Il tour della fabbrica è molto abbastanza istruttivo. Dopo il tour si potrà anche visitare il negozio della fabbrica per poter testare la loro vasta gamma e persino acquistare alcuni profumi Amouage.
Teatro dell'Opera: era un progetto da sogno del defunto Sua Maestà il Sultano Qaboos bin Said. Visita guidata dell'interno dell’Opera (la visita dell'interno non è possibile il venerdì). L'Opera House ha l'obiettivo di fungere da centro di eccellenza per l'impegno culturale globale ed è anche un'organizzazione leader nel settore delle arti e della cultura nel Sultanato dell'Oman.

Giorno 8 Partenza
Prima colazione in hotel. Check-out e trasferimento all'aeroporto di Muscat per il volo di rientro.

REQUEST AVAILABILITY AND RATES COMFIRMATION

 

Privacy ...leggi!

Partenza da:

IN

OUT

Partenza da

N° of rooms or apartments

N° adults

N° CHD

Name

Surname

Telephone

Email

City

Note:



dromedari
Serapea viaggi  - Via XXIV Maggio,43 - FORMIA (LT) Tel +39 (0) 771 771632 -  serapea@serapea.it