Speciale Piccole Antille
Offerte villaggi,residence hotels Piccole Antille, Antille Francesi: Martinica e Guadalupa

martinica

offerte speciali di stagione | tours e viaggi in compagnia | condizioni generali | homepage

MENU:
> Homepage Catalogo On Line

Offerte speciali Villaggi alle Antille Francesi basta una carta in corso di validità e si può utilizzare l'euro.

MARTINICA
> Villaggio Sainte Luce

GUADALUPA
> Villaggio Sainte Anne
> Residence Les Tamarins



map piccole antille

ISOLE ANTILLE

LE PICCOLE ANTILLE
Alcune info, da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le Antille sono un arcipelago dell'America centrale caraibica.

aruba-spiaggia curacao barca
Le Piccole contrapposte alle Grandi Antille, si estendono ad arco da Porto Rico in direzione sud fino alla costa venezuelana, quindi verso ovest lungo l'intero litorale venezuelano fino alla Colombia.
piccole antille clicca sulla mappa!
Si dividono in tre gruppi principali:
- le Isole Sopravento settentrionali
- le Isole Sopravento meridionali
- le Isole Sottovento

LE ANTILLE FRANCESI
Documenti e vaccinazioni per le Antille Francesi:  basta una carta in corso di validità e si può utilizzare l'euro.
Per andare alle Antille Francesi non occorre il passaporto perché queste isole fanno parte dei territori francesi d'oltremare, e quindi valgono le regole francesi.

Le Antille francesi sono alcune isole dei Caraibi appartenenti al gruppo delle Antille.
saint barthelemy cruise fort de france
Sono costituite da quattro isole principali: Saint-Martin, Martinica e Saint-Barthélemy e Guadalupa con il suo arcipelago. .
martinica guadalupe-sunset beach
Saint-Martin
San Martino (in francese Saint-Martin; in olandese Sint Maarten) è un'isola e una regione ultraperiferica dell'Unione europea situata a circa 240 km di distanza ad est di Porto Rico, nella sezione nord-orientale dei Caraibi. Rientra nel gruppo delle Isole Sopravento nelle Piccole Antille. Con una superficie di 87 km², è la più piccola isola abitata a essere divisa fra due stati diversi:
la parte meridionale, nota come Sint Maarten, nazione costitutiva del Regno dei Paesi Bassi, fino al 10 ottobre 2010 faceva parte delle Antille Olandesi;
la parte settentrionale, collettività d'oltremare autonoma della Repubblica francese, fino al 21 febbraio 2007 faceva parte del Dipartimento d'oltremare di Guadalupa.
I due territori sono conosciuti come "Sint Maarten/Saint Martin", "St. Martins", o semplicemente "SXM" (SXM è un codice IATA) che identifica l'Aeroporto internazionale Principessa Giuliana, l'aeroporto internazionale dell'isola.

MARTINICA
La Martinica è un'isola delle Antille, dipartimento d'oltremare francese (capoluogo Fort-de-France). Si trova nel cuore dell'arcipelago dei Caraibi e appartiene alle Piccole Antille e più precisamente fa parte delle Isole Sopravento Meridionali. Le sue coste sono bagnate ad est dall'Oceano Atlantico e a ovest dal Mar dei Caraibi.

Saint-Barthélemy
Saint-Barthélemy (o Collectivité de Saint-Barthélemy), spesso abbreviata in Saint Barts, è un'isola delle Antille e dal 22 febbraio 2007 una Collettività d'oltremare della Francia di 9.131 abitanti. Precedentemente e provvisoriamente fino al 15 luglio 2007 era un comune francese che faceva parte della DOM-ROM della Guadalupa. I suoi abitanti si chiamano Saint-Barths.

GUADALUPA
La Guadalupa (in francese Guadeloupe) è un arcipelago delle Antille francesi che, con altre piccole isole vicine, costituisce, per l'amministrazione francese, un Dipartimento d'oltremare dal 1946 e una Regione d'oltremare dal 1983.
L'isola occidentale, Basse-Terre (850 km²), è la più montuosa e ha una particolare forma ovale leggermente allungata. Si tratta dell'isola più selvaggia, piuttosto umida e nebbiosa, eccezion fatta per la costa sud-occidentale. Questo è il regno incontrastato della foresta pluviale tropicale, una volta impenetrabile, e delle vaste piantagioni di banani. Basse-Terre è un ammasso vulcanico dominato dal monte Soufrière (1476 m), la cui vetta corrisponde alla massima elevazione del dipartimento. Lungo le pendici del monte, nella foresta, compaiono una miriade di cascate.

L'isola orientale, Grande-Terre (585 km²), è invece pianeggiante, formata da plateau calcarei carsici. Quest'isola, a differenza di Basse-Terre, presenta assenza di rilievi (se si escludono i Grands-Fonds), mancanza quasi totale di corsi d'acqua (solo qualche palude nella zona occidentale) e ovunque coltivazioni di canna da zucchero dove una volta si trovava la savana. Lungo la costa meridionale si susseguono le spiagge di sabbia fino al promontorio roccioso di Pointe des Châteaux, dove si ammassano gli insediamenti turistici.

Credits:
Foto libere di Pixabay
Testi da:
https://it.wikipedia.org/wiki/Caraibi

martinica 
Serapea viaggi  - Via XXIV Maggio,43 - FORMIA (LT) Tel +39 (0) 771 771632 - serapea@serapea.it