Caicco Kiara Salù Caicco Benessere
Minicrociere alle Isole Pontine, Eolie ed alle Isole Flegree

Caicco Kiara Salù,Ketch di 24 mt,crociere isole pontine
crociere | costo delle cabine e uso esclusivo del caicco | homepage | lazio | formia

MENU

Caicco Kiara Salù,crociere archipelago Pontino

> Homepage Cataologo On Line
> Lazio
> Formia

:: TARIFFE CHARTER  2020


Caicco Kiara Salù in navigazione verso le isole Pontine 

• "Pepe", barca a vela oceanica (da regata) armata a sloop di 22 metri con scafo in kevlar. Albero alto 28 metri. 6 cabine 4 bagni (max persone imbarcabili 20)

• "Kiara Salù" un veliero (caicco) di 24 metri 5 cabine 5 bagni con spazi esterni molto grandi, garanzia di confort ed abitabilità. Armo a goletta con 2 alberi alti 18.5 metri (max persone imbarcabili 16)

5 buoni motivi per scegliere di passare le prossime vacanze in barca a dispetto del virus.

• La barca è un'estensione della propria casa
Per quanto possa sembrare strano è proprio così, la barca, nonostante si muova in un mondo liquido, assomiglia molto alla nostra casa, tende ad assumerne le dinamiche e a massimizzare quel senso di tranquillità e sicurezza che l'ambiente domestico infonde. Non a caso, quando viene vissuta a lungo, finisce inevitabilmente per essere adornata di piccole e grandi cose che rispecchiano lo stile del suo armatore.
Ora immaginate di poter spostare questo ambiente, completo di tutte le sue comodità, in località sempre diverse e bellissime, senza per questo dover subire il fastidio dei viaggi programmati, degli orari fissi, della compagnia di persone che non avete scelto e di scenari che qualcun’ altro ha selezionato per voi. Si perché le vacanze in barca hanno anche questa caratteristica, unica ed impareggiabile, il panorama lo scegliete voi.

• Viaggiare sicuri
La grande apprensione con cui la maggior parte di noi riprenderà a viaggiare è evidente. Aeroporti, stazioni e gli stessi mezzi di trasporto (per non parlare delle destinazioni), rappresentano un vero e proprio pericolo e, senza dubbio, a causa dei criteri di distanziamento sociale, diverranno anche molto, molto costosi.
Adesso immaginatevi di uscire di casa e di salire in macchina con la vostra famiglia, di percorre qualche centinaio di chilometri (senza frequentare gli autogrill) e di giungere in porto. Parcheggiate e raggiungete la vostra barca, il luogo più sicuro ed incontaminato, nel senso letterale del termine.
Da li, quando ne avete voglia, salpate e raggiungete le insenature più belle, quelle che avete scelto voi. La vita a bordo passa fra un bagno in mare ed un tramonto da urlo mentre, in completa sicurezza e senza nessuna apprensione, potete stare con i vostri cari e dimenticarvi di mascherine e guanti in lattice. D'altro canto in casa non le indossate di certo no? Adesso immaginatevi l'alternativa … e basta, perché di alternative non ce ne sono. Le spiagge con il plexiglass non piacciono di certo a nessuno.

• Il contatto sociale
Le vacanze in barca sono scandite dalla presenza delle sole persone che ci piacciono, che abbiamo scelto e, già solo per questo motivo sarebbero da preferire ma, nella situazione attuale dobbiamo pensare anche in altri termini.
Con chi vorremo interagire durante le nostre vacanze? Con altre persone che hanno scelto una vacanza sicura come noi, o con persone che hanno viaggiato in aereo, che hanno condiviso la reception di un albergo, che hanno consumato pasti preparati da altri e portati al tavolo da camerieri che hanno servito altre centinaia di persone?
Lo stesso discorso vale a maggior ragione per i nostri figli, siamo sicuri di volerli lasciare andare da soli? rispetteranno le regole di prevenzione e distanziamento? Tremo al solo pensiero …
Cosa c’è di meglio che chiacchierare con altre persone che vivono sopra (e anche dentro vista la quantità di bagni) l'unico elemento che non trasmette il virus ?

• Vacanze in barca con il le nostre imbarcazione ed i progetti per i soci
Vi conviene affrettarvi nel decidere!
Molte sono infatti le persone che hanno scelto questa modalità per le loro vacanze in barca, moltissimi anche quelli che non vi erano mai stati prima.
Sotto il profilo dei costi di rimborso spese, una vacanza in barca costa anche molto meno di un soggiorno in una struttura convenzionale. Altro innegabile vantaggio è rappresentato dal fatto che visiterete isole meravigliose, trovando la barca pronta e disponibile vicino la meta delle vostre vacanze.

• Le vacanze in barca sono per tutti
Non c’è nulla di più falso del pensiero che la barca sia ad esclusivo appannaggio dei ricchi. C’è una barca per tutti i gusti e soprattutto per tutte le tasche.
E’ un preconcetto esclusivamente italiano quello che vede la barca essere uno “status symbol”, le famiglie francesi vanno in barca tre volte più di noi, in mari decisamente più freddi e pericolosi del nostro caro mediterraneo
La nostra flotta di imbarcazioni per la vela d'altura è composta da grandi (dal 22 ai 24 metri), sicure (tutte con certificato di sicurezza "A") e comode barche con costi di rimborso spese uguali o inferiori a quelli che troveresti su barche decisamente più piccole e meno confortevoli.

La verità è che una vacanza in barca è in grado di riflettere le nostre possibilità esattamente come qualsiasi altra forma di turismo e, se facciamo attenzione alle nostre scelte, avere una barca può anche essere una forma di risparmio, soprattutto se sfrutteremo la barca non solo per le vacanze ma anche per passarci i fine settimana

Serapea viaggi  - Via XXIV Maggio,43 - FORMIA (LT) Tel +39 (0) 771 771632
 mail to:
serapea@serapea.it