Ischia ... sole,mare,terme e benessere
Casamicciola Terme, Lacco Ameno, Ischia Porto, Ischia Ponte, Forio  - hotel,residence,offerte speciali ...

speciale Isola di
ischia

Ischia Speciale Ferragosto 2018 hotel-roulette 7 mezze pensioni a partire da 539 Euro!

... i nostri residence,appartamenti,
beauty farm, centri benessere , terme e
hotel termali ... a Ischia


>
Campania
> Homepage Catalogo On Line
> Offerte Speciali di Stagione

CASAMICCIOLA TERME
- Hotel Terme Cristallo Palace

FORIO d'ISCHIA 
- Hotel Zaro
- Hotel Royal Palm
- Hotel Parco San Marco
- Ferragosto Hotel Zi Carmela
- Ferragosto Hotel Villa al Parco
- Hotel Terme Punta Del Sole
- Park Hotel Baia Delle Sirene

ISCHIA PORTO
- Hotel Terme Aragona Palace
- Grand Hotel delle Terme Re Ferdinando
- Grand Hotel delle Terme Re Ferdinando
- Hotel Terme President

LACCO AMENO

Grand Hotel Terme di Augusto

Ischia map
Ischia

ISOLA d'ISCHIA
Isole Flegree, Mar Tirreno, Campania

L'Isola d'Ischia è un'isola del Mar Tirreno, posta all'estremità settentrionale del golfo di Napoli e a poca distanza dalle isole di Procida e Vivara. Appartiene al gruppo delle isole flegree. Con i suoi 62.027 abitanti è la terza più popolosa isola italiana, dopo Sicilia e Sardegna.
Dalla forma approssimativa di un trapezio, l'isola dista all'incirca 32 miglia marine da Napoli, è larga 10 km da est a ovest e 7 da nord a sud, ha una linea costiera di 34 km e una superficie di circa 46,3 km². Il rilievo più elevato è rappresentato dal monte Epomeo, alto 787 metri e situato nel centro dell'isola.
Quest'ultimo non è un vulcano ma il risultato del sollevamento di rocce vulcaniche avvenuto negli ultimi 30.000 anni. L'attività vulcanica ad Ischia è stata generalmente caratterizzata da eruzioni non molto consistenti e a grande distanza di tempo. Dopo le eruzioni in epoca greca e romana, l'ultima è avvenuta nel 1301 nel settore orientale dell'isola con una breve colata (Arso) giunta fino al mare. La gran parte del suo litorale è compreso nell'area naturale marina protetta Regno di Nettuno.

IL CLIMA
La particolare formazione a cono dell'isola d'Ischia con il Monte Epomeo al centro e la posizione geografica dell'isola nel Mar Tirreno centrale favoriscono un clima mite anche nei periodi invernali con frequenti cambi climatici, a volte anche nella stessa giornata. A Casamicciola Terme (120 msm) la temperatura media  annua è leggermente superiore ai 16 °C, con temperature medie invernali di oltre 9 °C ed estive di circa 24 °C. Il mese più caldo è luglio (24,2 °C), mentre quello
più freddo è gennaio (8,8 °C). I venti predominanti variano in base alla stagione: in inverno sono il libeccio, il ponente-libeccio e lo scirocco. I venti predominanti in estate e primavera sono la tramontana ed il grecale. Come i venti anche l'umidità varia in base alla stagione: in inverno, in presenza di libeccio e scirocco e quindi con piogge frequenti l'umidità media è del 63%, tuttavia nelle giornate con venti dei quadranti settentrionali l'umidità si riduce sensibilmente come anche
in primavera.

LE TERME
Le acque termali dell'Isola d'Ischia sono ben conosciute ed utilizzate fin dall'antichità. Già i primi coloni Euboici (VIII secolo a.C.), come dimostrano i numerosi reperti archeologici rinvenuti nel sito di Pithecusa e conservati presso il Museo Archeologico di Villa Arbusto a Lacco Ameno, apprezzavano ed usavano le acque delle sorgenti termali dell'Isola. I Greci infatti utilizzavano le acque termali per ritemprare lo spirito ed il corpo e come rimedio per la guarigione dei postumi di ferite di guerra
(in epoca pre-antibiotica!) attribuendo alle acque ed ai vapori che sgorgavano dalla terra poteri soprannaturali; non a caso presso ogni località termale sorgevano templi dedicati a divinità come quello di Apollo a Delfi. Strabone, storico e geografo greco, cita nella sua monumentale opera geografica l'Isola d'Ischia e le virtù delle sue sorgenti termali (Geograph. Lib. V). Se i Greci furono i primi popoli a conoscere i poteri delle acque termali, i Romani le esaltarono come strumento di cura e relax attraverso la realizzazione di Thermae pubbliche ed utilizzarono sicuramente e proficuamente le numerose sorgenti dell'Isola (come dimostrano le tavolette votive rinvenute presso la Sorgente di Nitrodi a Barano d'Ischia, dove sorgeva un tempietto dedicato ad Apollo ...segue su  Wikipedia, l'enciclopedia libera

facebook

Serapea viaggi - Te. 0771771632 - N° verde 800 920942 - serapea@serapea.it